Artù

Il famosissimo Re Artù, di consuetudine collocato nel Medioevo, potrebbe non essere mai stato re e addirittura aver vissuto in un’altra epoca. Secondo alcuni studi infatti il personaggio di Artù andrebbe collocato in epoca romana. Figlio di madre Britannica e padre, appunto, Romano, combatté in Britannia, l’odierna Gran Bretagna, nel V secolo, per la difesa del Vallo di Adriano dalle offensive anglosassoni. Dopo che i Sassoni fecero scappare i Romani presenti in Britannia, Artù, secondo gli studi più recenti, restò sull’isola e combatte al fianco dei Sarmati rimasti, unendosi con i Britanni. Le sue gesta eroiche portarono nuovamente i Sassoni al Nord del Vallo. Secondo altri studiosi invece il mitico Artù visse nell’età del bronzo, intorno al 2300 a.C., dove “estrarre la spada dalla roccia” potrebbe risultare come metafora del forgiare una spada.

Tag: